facebook rss

Il ‘compleanno solidale’: compie 50 anni
e offre un pranzo agli amici
al centro Papa Giovanni XXIII

ANCONA - «Era un gesto che volevo fare da tanto tempo e che oggi mi ha regalato tanta gioia» ha commentato commossa Martina Subissati, la festeggiata
Print Friendly, PDF & Email

Il compleanno solidale di Martina Subissati al centro Papa Giovanni XXIII di Ancona

 

Festeggiare il proprio compleanno, regalando un dono agli altri invece di riceverlo. Nell’epoca del consumismo spinto non capita spesso di raccontare storie di altruismo e tanto meno di ‘compleanni solidali’, fonte di felicità condivisa tra il festeggiato e i suoi ospiti. L’anconetana Martina Subissati è tra questi: entra per meriti nella ristretta cerchia delle persone che sanno compiere gesti semplici ma generosi e disinteressati anche nel giorno che appartiene loro di diritto. Lo scorso 27 dicembre la residente di Torrette ha tagliato il traguardo del mezzo secolo di vita ed ha voluto condividere questo momento importante della sua vita coinvolgendo gli operatori della comunità di Papa Giovanni XXIII e della ‘ristorazione solidale’, a Posatora. Con qualche giorno di posticipo ha festeggiato oggi l’importante anniversario decidendo di imbadire la tavola della comunità con un pranzo solidale al quale sono stati invitati amici e  parenti.«Non posso che ringraziare il Centro Papa Giovanni, la ristorazione solidale e tutti coloro hanno voluti essere partecipi a questo evento, un gesto che volevo compiere da tanto tempo e che oggi mi ha regalato tanta gioia. – commenta commossa la festeggiata – Il mio grazie va anche e soprattutto a Cinzia del centro Papa Giovanni XXIII che mi ha supportato nel organizzare in modo minuziosamente il menù».

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X