facebook rss

Inaugurazione del bosco urbano
nel quartiere della Sacra Famiglia

OSIMO - Domani mattina il taglio del nastro per l'area verde attigua all'asilo 'Il Girotondo' nell'immediata periferia della città
Print Friendly, PDF & Email

Il parco urbano di Osimo Stazione intitolato ad Augusto Mancinelli

 

Taglio del nastro, domani mattina, 13 gennaio, alle 10.30 per il nuovo bosco urbano di Osimo, vicino all’asilo ‘Il girotondo’, nell’immediata periferia della città. E’ il secondo polmone verde dopo il bosco didattico inaugurato qualche anno fa a ridosso dell’area archeologica di Fontemagna, che farà respirare aria pulita alla città capoluogo. Nelle frazioni, tra le aree verdi più grandi, invece si annovera cil parco urbano  di Osimo Stazione intitolato al jazzista Augusto Mancinelli.

L’assessore Michela Glorio

Michela Glorio, assessore all’Ambiente ricorda che «negli ultimi mesi del 2019 abbiamo posto in essere numerose operazioni di piantumazione a costo quasi zero per l’amministrazione comunale, essendoci riforniti completamente dai vivai forestali dell’Assam,. In quella del parco del quartiere sorto attorno alla chiesa della Sacra famiglia (adiacente alla scuola il Girotondo) che andremo a inaugurare sono state piantate circa 50 piante di macchia mediterranea.Tra le altre piantumazionirealizzate ci sono poi il completamento della piantumazione lungo l’argine eroso del fiume Musone (erosione su pista ciclabile comunale) con circa 200 nuove specie autoctone tipiche della fascia ripariale dei corsi fluviali; la piantumazione è stata realizzata dall’Amministrazione Comunalesu progetto scientifico di Italia Nostra, sez. Osimo e Prof. Fabio Taffetani dell’Univpm e la piantumazione del Parco di Via Merloni, nella zona industriale di Osimo stazione, su progetto dell’associazione Osimo Verde e Lode. Il parco di Via Merloni, ad Osimo stazione, inoltre è stato oggetto di lavori di manutenzione e valorizzazione ed è stato reso di nuovo fruibile per gli abitanti della frazione». Nel bilancio 2020 saranno stanziati fondi per  l’acquisto di un’area parcheggio vicino alla Casa Cea a Campocavallo e la sistemazione di via Capanne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X