facebook rss

Gaspare Spontini, commemorazione
per l’anniversario della morte

MAIOLATI SPONTINI - Domenica la messa di suffragio nella chiesa di Santo Stefano con esecuzione della Marcia funebre tratta dal terzo atto dell'opera “La Vestale”
Print Friendly, PDF & Email

La casa museo di Gaspare Spontini

 

La reggenza della Fondazione Gaspare Spontini e il Comune di Maiolati Spontini organizzano, come ogni anno, una commemorazione pubblica per ricordare l’anniversario della morte del grande compositore Gaspare Spontini, morto il 24 gennaio del 1851.

«Un personaggio che ha profondamente segnato la vita della comunità maiolatese. – ricorda una nota stampa dell’amministrazione comunale – Oltre a portare il nome di Maiolati Spontini nell’olimpo della grande musica, è stato nei confronti del suo paese natale un vero e proprio benefattore e filantropo. Donò, infatti, tutti i suoi averi per la realizzazione di opere di beneficenza tra cui la Casa di riposo per Anziani, la Casa delle Fanciulle, il Monte di Pietà per i poveri di Jesi e Maiolati. La popolazione è inviata a partecipare alla messa di suffragio in programma domenica 26 gennaio, alle ore 11,30, nella chiesa di Santo Stefano». Durante la commemorazione, alla presenza delle autorità comunali e della Fondazione, ci sarà l’esecuzione della Marcia funebre tratta dal terzo atto de “La Vestale”, eseguita dalla Società Filarmonica Gaspare Spontini. Come da tradizione i vigili urbani  indosseranno l’alta uniforme e scorteranno il gonfalone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X