facebook rss

Una performance di danza
per ricordare la Shoah

ANCONA - Lo spettacolo del collettivo La Luna Dance Theater si svolgerà domani nello spazio 'Forma Mentis' della Pinacoteca Podesti
Print Friendly, PDF & Email

(ph pinacoteca Podesti)

 

Il collettivo dorico Luna Dance Theater con le coreografie di Fernando Suels Mendoza del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch ricorda la Shoah nell’ambito del Giorno della Memoria 2020 domenica 26 gennaio alle 17 e alle 19 presso lo spazio “Forma Mentis” della Pinacoteca “F. Podesti” in via Pizzecolli ad Ancona. “Un passo di danza” il titolo della performance site-specific scaturita da 5 giorni di residenza artistica presso la Pinacoteca con la direzione artistica di Cristiano Marcelli, la produzione de La Luna Dance Center e il patrocinio del Comune di Ancona. Tra i danzatori storici del collettivo anche una giovane danzatrice ospite da Palermo alla quale La Luna ha assegnato una borsa di studio la scorsa estate attraverso lo stesso Suels Mendoza nell’ambito del festival Palermo in Danza. Danzatore del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch fin dal 1995, Fernando Suels Mendoza ha partecipato alla creazione di numerosi capolavori della coreografa tedesca e si è formato alla Folkwang Hoschule di Essen dove è stato allievo del maestro Jean Cebron. Suels Mendoza è ad Ancona grazie ad una collaborazione ormai ultra decennale tra La Luna e gli artisti della celebre compagnia tedesca.

LUNA DANCE THEATER
“Un passo di danza”
Performance di teatro danza in ricordo delle vittime della Shoah
nell’ambito del Giorno della Memoria 2020

Coreografie: Fernando Suels Mendoza
Danzatori: Simona Ficosecco (direttrice del collettivo), Gemma Carducci, Alessandra Caruso, Valentina Clementi, Luigi Galleguillos, Federica Ragni, Riccardo Socionovo, Daniela Manetta, Marika Ubaldi, Chiara Cingolani e Viviana Sanfilippo
Direzione artistica: Cristiano Marcelli

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X