facebook rss

Finti carabinieri in azione,
anziani nel mirino:
sventate quattro truffe

EPISODI a Numana, Sirolo e Castelfidardo: alle vittime è arrivata la telefonata di un uomo che si è spacciato per maresciallo
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Finti carabinieri in azione, tentate quattro truffe ai danni di altrettanti anziani. Sono avvenuti tutti ieri mattina tra Numana, Sirolo e Castelfidardo. Le vittime, contattate telefonicamente da un uomo presentatosi come maresciallo dei carabinieri di Ancona, dopo essere state informate che un loro congiunto era trattenuto in caserma poiché coinvolto in incidente stradale nel quale erano state. E così venivano invitate a consegnare delle somme di denaro necessarie alla risoluzione della vicenda, ad un avvocato che, in breve tempo, si sarebbe presentato nelle loro abitazioni. Gli anziani però hanno capito che qualcosa non andava e hanno subito contattato il 112.
I carabinieri invitano dunque, per non cadere in simili tranelli a porre la massima attenzione e chiamare subito il 112 per le necessarie verifiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X