facebook rss

RemaTarlazzi alla conquista della Capitale (Foto)

ECONOMIA - La società del Gruppo Comet ha aperto la prima filiale a Roma. Il presidente Cossiri: «Abbiamo una grande squadra di uomini preparati e motivati con alle spalle l’organizzazione tecnica e commerciale del gruppo»
Print Friendly, PDF & Email

 

Il taglio del nastro della nuova sede

 

La RemaTarlazzi Spa, società del Gruppo Comet di Bologna, ha inaugurato sabato a Roma la prima filiale sulla Capitale. «L’obiettivo – spiega Franco Cossiri, presidente del Cda, è stato quello di migliorare e rafforzare la copertura nella regione Lazio, dove siamo già presenti dal 2017 con i punti vendita di Rieti e Viterbo, creando una struttura importante direttamente su Roma zona Prenestina in un immobile di 3.300mq coperti, dotato di tutti gli strumenti e le attrezzature per fornire un servizio puntale e professionale direttamente sulla Capitale, e dove soprattutto abbiamo schierato una validissima squadra di uomini con un’esperienza nel settore ultra ventennale, tra cui cito Gennaro Sannino, Gianfranco Belli e Luciano Cappelletti».

Foto di gruppo all’inaugurazione

All’evento di sabato hanno partecipato numerosi clienti e fornitori, oltre che tutti i soci del Gruppo Comet e tutto il personale del Lazio. «Dopo il taglio del nastro avvenuto per mano del nostro presidente del gruppo Sante Cervellati, ha avuto luogo la consueta benedizione al punto vendita e di tutti coloro che ci lavoreranno, impartita da monsignor Giulio Villa.
A seguire abbiamo aperto ufficialmente un grande buffet all’interno del magazzino che ha visto transitare oltre seicento persone».
Soddisfazione per la grande affluenza. «Sono arrivate più di mille persone. Posso affermare che si è trattata per noi dell’inaugurazione più affollata degli ultimi anni e riteniamo sia stata un grande successo. Ora ci aspetta il compito più importante: quello di inserirci in maniera graduale sul mercato di Roma, grazie ai servizi generati da una grande squadra di uomini professionalmente preparati e motivati e con alle spalle l’organizzazione tecnica e commerciale del Gruppo Comet».

 

La benedizione della filiale con monsignor Giulio Villa

</

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X