facebook rss

Senza patente, provoca un incidente
e scappa: nei guai un 19enne

ANCONA - Gli arriverà una sanzione del valore di 6500 euro per essersi dileguato dopo aver danneggiato con la sua moto un'auto
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Danneggia un’auto, si dà alla fuga in sella alla sua moto ma viene fermato dalla polizia: nei guai un 19enne anconetano. Dovrà pagare una multa del valore di 6500 euro. Il ragazzo è stato bloccato ieri pomeriggio tra via Scrima e piazzale Loreto.  Nell’occasione i poliziotti riuscivano a identificare il motociclista, un giovane anconetano di 19 anni il quale, resosi conto che la moto non era più marciante, l’aveva abbandonata per poi fuggire. La due ruote aveva provocato il danneggiamento dello sportello dell’utilitaria con cui si era scontrata. Il 19enne è stato ritrovato senza patente e con l’assicurazione scaduta. Per questo, gli è stata recapitata una multa del valore di 6500 euro. Il mezzo è stato sequestrato. Nel corso dei controlli effettuati anche con le pattuglie speciali del reparto prevenzione Crimine Umbria/Marche e cinofili sono state controllate 218 persone, 167 veicoli, 5 locali pubblici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X