facebook rss

«Mio marito ha un infarto»,
staffetta della polizia fino a Torrette

ANCONA - L'auto, condotta dalla moglie dell'uomo, è stata fermata sulla Statale perché procedeva a tutta velocità. Capita la gravità della situazione, gli agenti l'hanno scortata in sirena fino al pronto soccorso dell'ospedale regionale
Print Friendly, PDF & Email

Una Volante in servizio (Foto d’archivio)

 

Procedeva a tutta velocità lungo la strada Statale 16, all’altezza dell’Ikea in direzione centro, quando erano circa le 4 della notte appena trascorsa. L’auto è stata subito fermata da una Volante della questura in servizio di pattugliamento nella zona. I poliziotti, avvicinatisi per effettuare gli accertamenti del caso, sono stati immediatamente avvisati dalla conducente del fatto che stava trasportando urgentemente il marito, un 67enne anconetano, al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette a seguito di un infarto avuto poco prima in casa. Senza perdere tempo, gli agenti sono risaliti in auto e, azionate sirene e lampeggianti, hanno scortato in sicurezza la vettura fino al nosocomio avvertendo immediatamente il triage del pronto soccorso circa l’urgenza.
L’anziano è stato subito ricoverato e messo sotto osservazione da parte del personale infermieristico e medico. Successivamente, anche grazie alla staffetta, le condizioni dell’anziano si sono stabilizzate e l’uomo, ricoverato per accertamenti, si è ripreso.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page