facebook rss

Ubriachi e senza biglietto sul bus:
arriva la polizia

ANCONA - Doppio intervento delle Volanti della questura, chiamate dal personale Conerobus per far scendere dai mezzi due passeggeri
Print Friendly, PDF & Email

Una Volante della polizia in servizio 

 

Doppio intervento per la polizia, nella giornata di ieri, a seguito della segnalazione da parte del personale della Conerobus che aveva problemi sui mezzi pubblici. Il primo episodio si è verificato intorno alle 18,30 al capolinea di piazza Ugo Bassi dove era stato segnalato uno straniero che si era rifiutato di fornire le sue generalità al controllore. Il giovane infatti, un 27enne pakistano, era stato sorpreso senza biglietto. Gli uomini delle Volanti lo hanno quindi accompagnato in questura e denunciato per rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale. Il secondo intervento è avvenuto verso le 21 in piazza Cavour quando è stata segnalata al 113 la presenza di un utente che non voleva scendere dall’autobus giunto al capolinea. Arrivata la Volante, i poliziotti hanno identificato l’uomo, un marocchino di 28 anni che, in stato di ubriachezza, cercava di spintonare i poliziotti. Lo straniero, comunque in regola con le norme sul soggiorno, è stato accompagnato in questura e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale nonché sanzionato per ubriachezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X