facebook rss

«Mascherine consegnate porta a porta»
Ma è una truffa

ANCONA - Diverse le segnalazioni fatte al comando della polizia locale di chiamate pervenute ai cittadini sulla consegna dei dispositivi di sicurezza
Print Friendly, PDF & Email

 

Truffatori alla porta, con la scusa di consegnare mascherine ai cittadini. Sarebbe questo l’ultimo modus operandi messo in piedi da un gruppo di imbroglioni. La nota diramata dalla polizia locale di Ancona:  «S informa che diversi cittadini stanno ricevendo delle telefonate di truffatori che avvertono la cittadinanza che nella giornata di domani saranno consegnate mascherine – due per ogni famiglia – agli anconetani da parte del Comune. Il messaggio telefonico tral’altro invita i cittadini a non telefonare al Comune per chiedere precisazioni al riguardo perché la distribuzione potrebbe riguardare più quartieri ed avere tempi più lunghi. Il comando precisa che questo non è vero . Si tratta di una truffa, fare attenzione a chi si presenta a casa».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X