facebook rss

Il mondo della cultura piange
il professor Antonio Ramini

JESI - L' ex preside del Liceo classico e fondatore della libera Università degli adulti e uomo di cultura è morto all'età di 82 anni
Print Friendly, PDF & Email

Antonio Ramini

 

Il mondo della cultura piange la scomparsa del professor Antonio Ramini, 82 anni, ex preside del liceo classico Vittorio Emanuele II, insegnante di lettere, fondatore e presidente della Luaj Libera Università degli Adulti di Jesi dove teneva corsi e convegni. A dare la notizia della tragedia, avvenuta a causa di una malattia breve ma inesorabile, è stato il sindaco Massimo Bacci sulla sua pagina Facebook. Ramini si è spento nel primo pomeriggio di oggi presso la sua abitazione in via Mura Occidentali. «È una triste notizia la scomparsa del professor Antonio Ramini, una figura di altissimo profilo della nostra città che in tantissimi conoscevano e stimavano per le sue grandi doti umane e professionali – scrive Bacci – per decenni insegnante di lettere al Liceo Classico Vittorio Emanuele II, fondatore e presidente della Libera Università degli Adulti di Jesi, il professor Ramini ha rappresentato per generazioni di studenti, e non solo per essi, uno straordinario punto di riferimento in ambito culturale ed umanistico. Sempre attento e sensibile alle vicende della nostra Comunità, non ha mai mancato di dare più volte la propria disponibilità per le iniziative proposte dal Comune – l’ultima delle quali legata al titolo di Città Regia – o da altri enti ed associazioni ogni qualvolta gli veniva richiesto. Alla moglie Katia Mammoli ed ai figli i sentimenti di affettuosa vicinanza». Tantissimi i messaggi di cordoglio che stanno giungendo in questi minuti alla moglie (impegnata in campo politico per molti anni) e ai figli Luigi ed Emanuele.
(tafre)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page