facebook rss

Il fumetto si legge su Telegram:
l’idea dell’anconetano Leonardo Formusa

'CATCHUP' sarebbe dovuto uscire nelle forme tradizionali la prossima estate, ma con l'emergenza Covid l'autore ha deciso di renderlo fruibile in maniera gratuita attraverso il canale social
Print Friendly, PDF & Email

Un’immagine del fumetto

 

Entro la prossima estate sarebbe stato edito il primo volume del fumetto “Catchup” ma a causa dell’emergenza in corso tutto è stato rimandato a data da destinarsi. L’autore del fumetto, l’anconetano Leonardo Formusa, ha deciso di anticipare l’uscita del fumetto e di renderlo totalmente gratuito. L’iniziativa è totalmente innovativa dal punto di vista editoriale perché per la prima volta in Italia un fumetto viene pubblicato attraverso la piattaforma Telegram garantendo cosi piene privacy a tutti gli utenti e una facile fruizione del servizio.

Leonardo Formusa

Leonardo Formusa è ritornato nella provincia anconetana,  dopo aver girato il mondo negli ultimi 10 anni per via del suo lavoro di artista e in particolare negli ultimi 4 anni ha vissuto nella capitale sudamericana dei graffiti, Valparaiso, in Cile dove ha deciso di ambientare la storia del suo fumetto. In italia al momento gli aiuti stentano a decollare e per non lasciare gli amanti del genere del fumetto lontani delle proprie passioni invitiamo tutti, appassionati e non, ad inscriversi gratuitamente al canale https://t.me/CatchupTheComic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X