facebook rss

Dopo le proteste, l’intervento:
al via i lavori per sistemare
il varco d’uscita da Montesicuro

ANCONA - Domani al via il cantiere. La situazione di disagio aveva portato i residenti della frazione a scendere in piazza lo scorso 11 giugno
Print Friendly, PDF & Email

La protesta svoltasi a Montesicuro da parte dei residenti

 

Dopo la messa in sicurezza, a seguito della segnalazione dei vigili del fuoco che avevano richiesto la chiusura del varco di uscita da Montesicuro, il sopralluogo dei tecnici che hanno visionato la situazione e redatto il progetto per il relativo intervento, l’approvazione del progetto di risistemazione da parte della Sopraintendenza, domani iniziano i lavori per la sistemazione del varco sottostante la torre dell’orologio di Montesicuro. Al termine sarà ripristinata la normale viabilità con transito di auto in uscita dalla frazione. «Come da impegno preso, – spiega l’assessore alle manutenzioni Stefano Foresi – entro giugno iniziamo i lavori per la messa in sicurezza di una parte importante per Montesicuro. I tempi più lunghi per arrivare all’intervento sono stati causati dal lockdown dovuto al Covid. Informo i cittadini che è stato anche affidato l’incarico al geologo, che sta già lavorando, per lo studio della piazza del Montone e successivo intervento». La situazione di disagio aveva portato i residenti della frazione a scendere in piazza lo scorso 11 giugno. Domani prenderanno avvio anche i lavori per migliorare il passaggio pedonale situato al centro della quartiere del Pinocchio. Anconambiente installerà due cassonetti luminosi in entrambe i lati; successivamente verrà fresato e riasfaltato il tratto pedonale esistente e rifatta tutta la segnaletica orizzontale in tutta la zona. L’intervento era stato richiesto dal consiglio del CTP5.

«Montesicuro sta crollando, un’altra fazione dimenticata» Scoppia la rabbia dei residenti (Foto)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X