facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Morto l’anziano ustionato
nell’incendio della sua abitazione

FABRIANO - Dopo ore di agonia non ce l'ha fatta l'80enne avvolto ieri pomeriggio dalle fiamme nell'appartamento in centro storico. Sono in corso le indagini dei carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

I mezzi dei pompieri in via Secondo Vicolo Sant’Agata, a Fabriano, per spegnere le fiamme nell’abitazione dell’anziano

 

 

Non ce l’ha fatta a superare la fase più critica ed è morto stamattina all’ospedale  ‘Profili’, Luigi Bellini, l’80enne fabrianese avvolto ieri dalle fiamme nella sua abitazione di via secondo vicolo S.Agata e ustionato sul 90% del corpo.  Il decesso è avvenuto a meno di 24 ore dall’accensione dell’incendio. I medici del ‘Profili’ si erano riservati la prognosi dopo aver visitato il paziente e avevano subito attivato i contatti con il centro specialistico ‘Bufalini’ di Cesena. La condizioni, andate aggravandosi nelle ultime ore, non hanno permesso però il viaggio al paziente. Sono in corso le indagini dei carabinieri in attesa del deposito della perizia tecnica dei vigili del fuoco nell’immobile dichiarato inagibile e posto sotto sequestro. Il pensionato, con problemi di deambulazione, nel primo pomeriggio di ieri era stata trovato seduto sulla sua poltrona dalla bandante, una parente e da un vicino di casa, mentre il fuoco imperversava nella stanza.

In qui frangenti era solo in casa perchè la donna si era assentata, come faceva quotidianamente, per svolgere le normali incombenze domestiche. La procura, informata dei fatti dal primo rapporto dei vigili del fuoco, al momento non avrebbe formalizzato ipotesi di reato per l’incidente, in attesa di leggere la relazione tecnica dei pompieri che dovrebbe essere depositata a breve. L’ipotesi più accreditata è  quella che l’incendio sia stato innescato da cause di natura accidentale. E’ probabile che la prima scintilla possa essere stata originata da un corto circuito su un elettrodomestico vicino alla poltrona (se non dalla stessa poltrona se dotata di meccanismo elettrico). C’è però anche da capire come mai il rogo si sia sviluppato così velocemente nel monolocale al piano terra; a chi appartiene l’appartamento e se l’impianto elettrico dell’abitazione era a norma di legge.

(ultimo aggiornamento alle ore 13)

Incendio nell’appartamento: anziano ustionato in Rianimazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X