facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Pif 2020, voto online
per i concorrenti della categoria Young

CASTELFIDARDO - Il pubblico potrà visualizzare i video dei giovani solisti o gruppi fino a 18 anni nella sezione dedicata a tutti i generi musicali, lasciando la propria preferenza
Print Friendly, PDF & Email

Un’edizione passata del Pif

 

 

L’emergenza sanitaria ha costretto a rendere più stringenti le misure anti-Covid  ma ha spinto a rendere anche più innovativa l’edizione 2020 del Premio internazionale fisarmonica di Castelfidardo che si svolgerà regolarmente dal 16 al 20 settembre prossimi. Tra le novità le votazioni pubbliche della categoria Young, direttanente sul sito del Pif 2020. «In questa speciale edizione abbiamo cercato di coniugare la sicurezza con l’internazionalità dell’evento creando una manifestazione totalmente nuova, – spiegano gli organizzatori del Pif 2020 – dal regolamento agli eventi che potrete seguire in diretta streaming dal 16 al 20 settembre. Pif2020 Castelfidardo ha 164 iscritti da oltre 32 paesi: Cina, Russia, Usa, Uk e anche Giappone, India, Sudafrica, Qatar, Israele e molti altri. I nostri giurati internazionali – che presto riveleremo – sono tutti al lavoro per selezionare i 50 finalisti che si contenderanno i titoli Pif del 2020. In particolare, vi invitiamo a votare direttamente riguardo alla categoria dei giovani solisti/gruppi fino a 18 anni dedicata a tutti i generi musicali che avranno come giuria il pubblico ovvero tutti coloro che vorranno visualizzare i video dei candidati e lasciando la loro preferenza». In palio una fisarmonica di Castelfidardo e altri premi speciali come: “Più Giovane Candidato”, “Premio del Comune di Castelfidardo” e “Menzioni della Direzione Artistica”.«Vi invitiamo ancora una volta a non far mancare il vostro sostegno a tutti i giovani artisti che hanno partecipato e alla Fisarmonica in generale, – chiude la nota – soprattutto in questo momento storico dove abbiamo tutti bisogno di ottimismo e gioia, per fare in modo che la musica ci unisca, ancora una volta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X