facebook rss

Il musicista Marco Lorenzetti
con il suo ‘padellofono’ incanta
la giuria di ‘Tu Si Que Vales’

OSIMO – Il 43enne insegna batteria e percussioni nelle scuole ma ieri sera nella seconda puntata del programma di Canale 5 è riuscito a far suonare padelle, pentole e moka del caffè come tamburi
Print Friendly, PDF & Email

Marco Lorenzetti con il suo ‘padellofono’

 

Insegna batteria e percussioni nelle scuole di musica e in progetti musicali ai bambini delle Primarie ma nessuno avrebbe sospettato che il maestro Marco Lorenzetti, osimano di 43 anni, armato di ditali da sarta sulla punta della dita sarebbe riuscito a far suonare al ritmo giusto dei tamburi anche padelle, pentole e moka del caffè. Il musicista è stato protagonista ieri sera nella seconda puntata di ‘Tu Si Que Vales 2020’ in una divertente performance, applauditissima dalla giuria composta da Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi, e Sabrina Ferilli. Si è esibito con il suo ‘padellofono’ autocostruito,  ottenendo i sì di tutti i giurati che ne hanno riconosciuto il talento, quello della Ferilli «valido al 99%». «Tutto è nato dall’attività del *Rotary Club Osimo di intrattenimento per anziani delle case di riposo “La vita è bella” in cui ha partecipato anche Marco registrando appositamente alcuni video in cui accompagnava basi musicali utilizzando come percussioni un insieme di padelle. Successivamente i video sono finiti sui social e per farla breve al programma televisivo di Canale 5 ‘Tu sì que vales’. Complimenti Marco Lorenzetti, a nome di tutta la città» ha commentato anche il sindaco Simone Pugnaloni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X