facebook rss

Sconti Tari, Mariani:
«Il Pd fa propria la proposta di FdI»

OSIMO - L'ex portavoce del partito di Giorgia Meloni ricorda che già ad aprile aveva suggerito sgravi alle imposte e tasse comunali comprese la Tari a favore di aziende costrette a chiudere causa lockdown
Print Friendly, PDF & Email

Maria Grazia Mariani con Carlo Ciccioli

 

 

«Era il mese di aprile: Fratelli d’Italia proponeva sgravi alle imposte e tasse comunali comprese la Tari a favore di aziende costrette a chiudere causa emergenza Covid delle famiglie in difficoltà. Avevamo proposto anche le modalità di finanziamento di tali sgravi fiscali che inevitabilmente avrebbero avuto ricadute nel bilancio comunale, vale a dire le economie per servizi non resi. Noi non siamo in consiglio comunale ma ascoltiamo le esigenze degli osimani e teniamo al Welfare cittadino. All’epoca l’amministrazione Pugnaloni ha bocciato la nostra proposta, senza risparmiare critiche. Oggi siamo ben felici leggere che il consiglio comunale ci ha ripensato ed ha approvato agevolazioni Tari per aziende e famiglie, facendo proprie le proposte di Fratelli d’Italia». E’ Maria Grazia Mariani, ex portavoce osimana e candidata al consiglio regionale di FdI, a commentare il provvedimento di sconti sulla Tari per le attività commerciali costrette alla chiusura durante il lockdown della scorsa primavera.« Il Pd osimano preferisce sabotare ogni collaborazione salvo poi farla propria. Fratelli d’Italia ci sarà sempre: continuerà a proporre le proprie idee per aiutare gli osimani e non smetterà di ascoltare il territorio» garantisce la Mariani.

Tariffe Tari, Liste civiche: «Aspettiamoci bollette in aumento»

Tassa rifiuti e lockdown, Osimo stanzia 350mila euro a sostegno delle attività chiuse

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X