facebook rss

Record di iscrizioni a Linkmate
per pagare online Tari, Imu e Tasi

FALCONARA - Da marzo a oggi gli utenti sono più che raddoppiati. L’applicazione permette anche di acquisire i dati per il calcolo delle tassazione dovuta
Print Friendly, PDF & Email

 

 

E’ più che raddoppiato, da marzo a oggi, il numero di utenti del servizio comunale telematico Linkmate, che consente di controllare autonomamente la propria posizione tributaria, di dialogare con gli uffici, di calcolare Imu, Tasi e Tari e di pagarle online. L’applicazione, attraverso la registrazione, permette di entrare direttamente nel sistema gestionale. Il 7 ottobre al servizio si è registrato l’utente numero 500. A marzo le persone registrate erano appena 200. Il boom dei servizi online comunali è stato trainato dall’emergenza sanitaria e il trend in salita si è consolidato anche dopo il lockdown. «L’invito a utilizzare gli strumenti telematici è rivolto non solo ai singoli contribuenti – dice il vicesindaco Raimondo Mondaini, con delega al Bilancio – ma anche agli intermediari come i Caf. Tra le informazioni disponibili su Linkmate, particolarmente utili sono i dati catastali, che spesso i cittadini hanno difficoltà a reperire, oltre alle banche dati degli ultimi sei anni sulle imposte già pagate e il calcolo di quanto versare nell’anno in corso».

Attraverso Linkmate si possono infatti consultare dati a partire dal 2014 relativi alla tassa sui rifiuti e di quella sugli immobili. Riguardo alla Tari, si può verificare l’elenco degli immobili dichiarati o accertati, i rispettivi dati catastali, la superficie tassata, il numero di occupanti, l’importo dovuto, i versamenti effettuati e i documenti emessi dall’ente. Riguardo a Imu e Tasi si possono consultare i dati catastali, la rendita catastale, la percentuale di possesso, l’importo dovuto, oltre ai versamenti effettuati e i documenti emessi dall’ente. E’ anche possibile visualizzare l’elenco degli immobili iscritti al catasto sul territorio di Falconara, la rendita catastale, il periodo e la percentuale di possesso, la planimetria, con la possibilità di fare un estratto della visura catastale. Il link diretto per accedere a Linkmate è https://linkmate.comune.falconara-marittima.an.it/LinkmateSec/?c=00706.

Linkmate non è l’unico servizio online messo a disposizione dal Comune. Sempre nell’ambito dei tributi, tramite il portale web del Comune di Falconara, è infatti possibile presentare istanze che verranno automaticamente protocollate. Attraverso Entra Next, poi, si possono gestire da casa i rapporti con il Comune (pagamenti compresi) per i servizi scolastici, ossia mensa, sculabus, asili nido. Sempre online si possono gestire i rapporti con lo Sportello unico attività produttive (Suap), con lo Sportello unico per l’edilizia (Sue), si possono consultare le sanzioni per violazioni al codice della strada. Per i professionisti sono disponibili le istanze on line per presentare domanda di iscrizione agli Albi Fornitori e agli Albi degli Incarichi Legali. Il servizio ‘Estratto Conto Fornitori online’ consente infine ai fornitori di consultare in tempo reale la loro situazione creditoria riferita alle fatture emesse nei confronti dell’ente e lo stato delle procedure di pagamento, oltre che accedere ai riferimenti degli uffici assegnatari cui rivolgersi per informazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X