facebook rss

Controlli fuori dalle scuole:
giovani trovati con la marijuana

SENIGALLIA - Tre sono stati segnalati in prefettura come assuntori. A uno è stata ritirata la patente
Print Friendly, PDF & Email

 

Controlli fuori dalle scuole: ragazzi trovati con la marijuana, tre segnalazioni in Prefettura.  Gli agenti, anche con l’ausilio delle Unità Cinofile della questura di Ancona, hanno effettuato mirati servizi nei vari istituti della città e nei pressi del campus scolastico di Senigallia, nonchè in prossimità di un locale dove spesso i giovani si affollano prima di far ingresso presso gli istituti.  Nel corso di tali servizi, gli agenti hanno visto cinque giovani avvicinarsi verso un tavolo dell’attività commerciale e hanno notato alcuni movimenti sospetti. In particolare vedevano gettare a terra qualcosa. Dunque hanno deciso di procedere al controllo delle cinque persone.
I poliziotti hanno rinvenuto ciò che era stato gettato che risultava essere uno spinello appartenente a una ragazza.
Questa, condotta in Commissariato, è stata segnalata in Prefettura e la sostanza è stata sequestrata.
Inoltre i poliziotti hanno fermato un 19enne senigalliese, alla guida di un veicolo, che , al momento del controllo, assumeva un atteggiamento sospetto. Lo stesso è stato trovato in possesso di un involucro contenente  marijuana nascosta all’interno di una scatola. Gli agenti dunque procedevano al sequestro della sostanza, al ritiro della patente di guida ed alla segnalazione in Prefettura. Nel corso di un ulteriore controllo in un’area verde posta poco distante dal campus, gli agenti hanno bloccato altri tre giovani, uno dei quali era intento a confezionare uno spinello. Anche per lui è scattata la segnalazione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X