facebook rss

Controlli del sabato sera:
arrestata giovane pusher
Multati in due perchè senza mascherina

ANCONA - Sotto sequestro oltre un etto di stupefacenti trovati in possesso della 24enne, bloccata dalla polizia in centro. Sanzione da 400 euro per due persone che non portavano il dispositivo di protezione
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Nella borsetta oltre un etto di sostanze stupefacenti: pusher 24enne in arresto. La donna è stata ammanettata questa notte dalla polizia in centro città.  Stava in compagnia di alcuni amici a bere davanti ad un bar. Appena la pattuglia si è avvicinata per un controllo la donna con una scusa ha cercato di defilarsi, salutando i suoi amici, dicendo loro che si era fatto tardi e che doveva tornare a casa. I poliziotti l’hanno fermata in tempo e hanno visto che cercava di nascondere qualcosa frettolosamente dentro la sua borsetta. Dopo averla identificata le hanno trovato dentro la borsa 2 grammi di cocaina e 110 grammi di cannabis, tutti divisi in piccoli involucri. La 24enne è stata arrestata.  Anche nella notte decorosa sono stati eseguiti controlli sulla movida, nelle piazze e luoghi che raccolgono persone il fine settimana. I controlli fatti congiuntamente da polizia, carabinier e finanzieri sono proseguiti per tutta la notte e non hanno riscontrato criticità sul fronte assebramenti. Sono stati controllate circa 60 persone di cui 19 stranieri ed elevate due sanzioni (400 euro ciascuna), da parte dei poliziotti della Divisione Amministrativa, a due uomini che non indossavano la mascherina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X