facebook rss

Ponte di Ognisanti, controlli ai cimiteri

OSIMO - Si è svolta ieri una riunione operativa tra il sindaco Pugnaloni, gli assessori Gatto e Cardinali, il comandante della Pm e le associazioni di protezione civile. Nel prossimo week end sarà garantito un servizio di sorveglianza per il rispetto delle misure anti-Covid e per regolamentare l'afflusso dei visitatori
Print Friendly, PDF & Email

Un’ala del cimitero maggiore di Osimo

 

 

Riunione operativa ieri pomeriggio ad Osimo per organizzare al meglio la visita ai cimiteri nel ponte di Ognissanti. «Con l’assessore alla Protezione civile, Flavio Cardinali, l’sssessore alla Polizia locale e sicurezza, Federica Gatto, il comandante della Polizia locale, Daniele Buscarini e il responsabile servizio Protezione civile, Maurizio Gabrielloni, abbiamo organizzato un incontro con il gruppo comunale di Protezione civile e tutte le associazioni di Protezione civile della nostra citta’ (Cri, Misericordia, Cb-Om, Aeopc Valco Marche). – conferma il sindaco Simone Pugnaloni – Grazie alla loro disponibilità sarà possibile presidiare le entrate e le uscite dei cimiteri richiamando i cittadini al rispetto delle regole, ovvero distanziamento sociale ed obbligo all’uso della mascherina». Secondo quanto si è stabilito il servizio di controllo e sorveglianza che verrà effettuato sabato, domenica e lunedi prossimi, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17. «Un grande lavoro di squadra che nel rispetto delle regole Covid-19 garantirà l’afflusso degli osimani per la visita ai loro cari defunti» sottolinea Simone Pugnaloni.

La riunione tecnica che si è svolta ieri tra amministratori comunali, il comandante della Pm e i volpontari di Protezione civile

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X