facebook rss

Monti San Vicino e Canfaito,
la riserva in “auto-lockdown”

SAN SEVERINO - La decisione è maturata per la notevole affluenza turistica del periodo
Print Friendly, PDF & Email

canfaito-foliage-5-325x217

La faggeta di Canfaito

Da oggi niente più passeggiate della Riserva Naturale Regionale del Monte San Vicino e del Monte Canfaito. A comunicarlo la Riserva stessa nei suo i canali ufficiali: «Viste le vigenti disposizioni finalizzate al contenimento del contagio da covid-19, preso atto della notevole affluenza turistica che si è verificata nell’ultimo periodo con particolare riferimento all’area di Canfaito, si dispone la chiusura ai visitatori di tutto il territorio della Riserva». 
La faggeta di Canfaito in particolare, nel periodo autunnale, si veste di mille colori e attira, anche grazie al traino dei social, tantissimi visitatori. In occasione delle festività del fine settimana è stata presa d’assalto dagli avventori per foto ed escursioni. In considerazione delle restrizioni in atto su tutto il territorio nazionale la direzione della Riserva è corsa ai ripari con un “lockdown” di propria iniziativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X