facebook rss

«Un milione di euro per aiutare
imprese e famiglie in difficoltà»

ANCONA - L'annuncio via social del sindaco Mancinelli del piano dell'amministrazione per porre rimedio alle problematiche create dalla pandemia. «Oltre alle urgenze legate al virus continuiamo a lavorare per investire sulla città». Aperti i cantieri dell'illuminazione del waterfront e agli Archi per Bando Periferie
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Mancinelli

 

Da una parte le urgenze per la gestione dell’emergenza pandemica. Dall’altra, il lavoro “ordinario” per portare avanti i progetti: dal Bando Periferie, al parcheggio dell’ex Verrocchio, passando per l’illuminazione del progetto Waterfront. E’ il doppio binario su cui si sta muovendo l’amministrazione guidata dal sindaco Mancinelli. Proprio il primo cittadino, in un lungo videomessaggio, postato sui social ha fatto il punto della situazione, annunciando un investimento del valore di circa un milione di euro per aiutare famiglie e imprese in difficoltà. «Il momento che stiamo vivendo – ha detto il sindaco – è molto complicato sia sotto il profilo sanitario che economico-sociale. Il virus è ormai arrivato ovunque, in Italia e anche in Comune. Sorge la domanda in ognuno di voi: è possibile combatterlo e rallentare la corsa del virus e allo stesso tempo continuare a lavorare,  a studiare, a coltivare rapporti e, in una sola parola, a vivere? Io credo di si, nonostante tutto. Servono responsabilità collaborazione e coraggio. Di fronte ai nuovi casi manifestatisi tra i dipendenti e funzionari (del Comune, ndr), abbiamo adottato ulteriori misure di cautela per contenere il più possibile la diffusione del virus, potenziando al massimo il lavoro da remoto. Ma non si è mai fermata l’attività del Comune. Abbiamo collaborato con l’Asur per allestire al PalanIndoor un punto prelievo dei tamponi e con la Marina Militare per attrezzare l’area di Piazza d’Armi. Abbiamo preso misure per sostenere le attività economiche più colpite, prorogando la disponibilità gratuita delle aree pubbliche per i dehors, applicando uno sconto significativo per la Tari». Il provvedimento, poi, in via di definizione per mettere sul piano un milione di euro: metà da destinare alle famiglie più fragili, l’altra metà alle «imprese più direttamente colpite dagli ultimi provvedimenti». «Il Comune non è chiuso, continua ad operare e a lavorare per investire sulle città». Il riferimento va ai cantieri già aperti o di prossima inaugurazione. Il sindaco ha citato i lavori agli Archi, per il Bando Periferie, la realizzazione del parcheggio all’ex Verrocchio, l’illuminazione del porto che rientra nel progetto Waterfront. «Vogliamo costruire oggi pezzetti del nostro futuro per rendere la città più bella, per noi e per i turisti che torneranno».

Al link il video integrale del sindaco Mancinelli

(fe.ser)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X