facebook rss

Professionisti dell’internazionalizzazione
riuniti all’Univpm

ANCONA -Gruppi di lavoro per offrire agli studenti momenti formativi che daranno la possibilità di sviluppare un vero e proprio corso di studi in vendite internazionali e digital selling a livello europeo
Print Friendly, PDF & Email

Univpm, polo Monte Dago

 

Gli universitari europei si sfidano per internazionalizzare le imprese del loro paese. Sembra un gioco o una gara e invece si tratta di una sperimentazione, con tanto di simulazioni di situazioni reali simulate in piattaforme digitali per l’apprendimento per offrire gli studenti momenti formativi e daranno la possibilità di sviluppare un vero e proprio corso di studi in vendite internazionali e digital selling a livello europeo. Compito quest’ultimo del gruppo di lavoro internazionale formato da università, camere di commercio e associazioni di categoria di Italia, Danimarca, Finlandia e Austria che questa mattina si è riunito per la prima volta. Il compito di coordinare il tutto è stato affidato al Dipartimento di Management dell’Università Politecnica delle Marche. Un incarico di prestigio per una professione molto richiesta. Basti pensare che nelle classifiche Manpower sul lavoro le figure nell’area vendita risultano fra le più richieste al livello mondiale. “Eppure – evidenzia Silvio Cardinali, docente di Marketing and Sales Management all’Univpm – i corsi di laurea dedicati al sales management nella digital trasformation sono limitati. La formazione è ancora orientata alle metodologie tradizionali, soprattutto nell’insegnamento alle vendite dove invece è richiesta una formazione esperienziale ed è necessaria una forte sinergia tra università e imprese per favorire l’occupabilità degli studenti”. Il progetto, denominato S.PLA.S.H. (Sales PLAtform Studies for Higher-education), è cofinanziato dal Programma Erasmus+ e verrà sviluppato nell’arco di tre anni e produrrà questo nuovo percorso formativo, formando studenti universitari iscritti a programmi universitari di business, marketing e sales, pronti ad affrontare le nuove sfide del mercato del lavoro. Ai momenti formativi saranno coinvolte anche aziende che valuteranno gli esiti dei lavori dei gruppi e condurranno dei colloqui di lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X