facebook rss

Positivo al Covid, va a fare
un esame in ospedale: denunciato

ANCONA - L'uomo, un 44enne del Bangladesh, si è presentato a Torrette per una spirometria programmata da tempo. Doveva però stare in quarantena a causa del virus
Print Friendly, PDF & Email

L’ingresso dell’ospedale di Torrette

 

Positivo al Covid, deve stare in quarantena a casa. Ma si presenta all’ospedale di Torrette per un esame programmato. Nei guai, nei giorni scorsi, è finito un 44enne originario del Bangladesh e residente a Falconara. L’uomo è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Collemarino sia per aver violato la quarantena che per falso: ha infatti compilato, mentre era in sala d’attesa del reparto di Pneumologia, l’autocertificazione, sostenendo di non essere positivo e di non sottostare al regime di isolamento per via del virus. Da un controllo incrociato eseguito al terminale, il personale della direzione medica  e i carabinieri di Collemarino hanno però scoperto che il paziente giunto per la spirometria non sarebbe mai dovuto arrivare in ospedale per eseguire l’esame. E’ stato allontanato. In un secondo momento è scattata la denuncia per lo straniero. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X