facebook rss

Protezione civile in lutto:
è morto Giancarlo Lacchè

MAIOLATI SPONTINI - Se n'è andato a 73 anni stanotte nella sua abitazione il volontario attivo fin dal 2007 nel gruppo comunale. I funerali giovedì pomeriggio nella chiesa del Cristo Redentore di Moie
Print Friendly, PDF & Email

Giancarlo Lacchè

 

 

Mondo del volontariato e della protezione civile di Maiolati Spontini in lutto per la morte di Giancarlo Lacchè, per gli amici Carlì. E’ deceduto stanotte nella sua abitazione all’età di 73 anni dopo una vita spesa a servizio del prossimo, durante l’età lavorativa in veste di infermiere e tecnico di radiologia, nel tempo libero attraverso l’impegno dedicato al terzo settore con particolare attenzione alla Protezione civile, nella quale era entrato a far parte fin dal 2007. Nativo di Matelica e appassionato anche di musica (suonava la batteria fin da giovane),  era molto legato alla sua famiglia, alla moglie Anna Maria Chiatti e alle figlie Antonella, Monica e Sonia. «Ricordiamo Giancarlo con profondo affetto e gratitudine nelle moltissime attività a cui ha partecipato insieme a tutti noi.– scrivono in un messaggio di cordoglio i volontari del gruppo comunale di Protezione civile di Maiolati Spontini – Sempre pronto e disponibile ad aiutare gli altri, a regalare un sorriso a chi ne aveva bisogno, con la sua allegria e cordialità. Ciao Giancarlo, ci mancherai». La famiglia ha chiesto in memoria del proprio caro non fiori ma offerte a favore della Protezione Civile e dell’Auser di Moie. La salma è stata composta nella Casa Funeraria Bondoni di Via dell’Industria, 3 di Castelplanio e sarà disponibile alle visite dalle ore 10 di domani, 25 novembre. I funerali sono fissati per giovedì 26 novembre alle ore 15 nella chiesa del Cristo Redentore di Moie di Maiolati Spontini. Poi si procederà per la sepoltura al cimitero di Moie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X