facebook rss

Depurazione acque per il centro:
investimento da 775mila euro

OSIMO - Il Comune avvia il progetto suddiviso in due aree geografiche correlate alle linee di via San Gennaro e di via San Giovanni. «Un’operazione che qualifica la città dal punto di vista della tutela ambientale e che sempre più rispetta le indicazioni delle direttive europee» spiega il sindaco Pugnaloni
Print Friendly, PDF & Email

La mappa dell’intrevento che interesserà centro e immediata periferia di Osimo

 

 

Nuove opere di collettamento a depurazione per il centro città di Osimo per un investimento complessivo da 775 mila euro (310mila destinati al bacino di via San Giovanni, 465 mila per quello di via San Gennaro) «che permetterà di condurre a depurazione 1500 utenze, in totale 3750 abitanti. – fa sapere il sindaco Simone Pugnaloni- Lo sviluppo sostenibile della nostra città passa anche attraverso la depurazione del reticolo fognario del centro abitato». Le zone interessante all’intervento che partirà a breve, correlate all’area di via San Giovanni sono Largo Trieste, le piazze Dante, del Carmine, Giovanni XXIII (ex boaro boario), Sant’Agostino e le vie Vespucci, Andrea da Recanati, Antico Pomerio, Cagiarolo, Cappuccini, Cellini, Conero, Fonte Magna, Leopardi, Guazzatore, Marco Polo, Matteotti, Olimpia, Pompeiana, San Giovanni, San Leopardo, San Marco, Santa Lucia, Scalette, Soglia, Strigola, Talleoni. Le zone interessate e collerate all’area di via San Gennaro sono le vie Santini, Bartolini, Cellini, Cini, Guazzatore, Fagioli, Marco Polo, Montessori, Monticello, Olimpia, Simonetti, San Gennaro, San Giovanni, Santi Benvenuto e Rocco, Vasari e via Vecchia Fornace.«Sarà un intervento che qualifica la città dal punto di vista del rispetto dell’ambiente e che sempre più rispetta le indicazioni delle direttive europee che ci impegnano su questi temi. – spiega ancora il sindaco – Interventi che realizzerà Astea per nostro conto e che sono il frutto di una concertazione nella redazione del budget investimenti che riguardano il servizio idrico integrato. Astea per noi è una certezza, 150 anni di storia, professionalità, impegno al servizio della comunita’ osimana e di tutti i comuni soci Astea. Un lavoro di squadra che premia».

Villa Poticcio, potenziato il depuratore

 

Messa in sicurezza dei fossi: investimento da 4,5 milioni di euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X