facebook rss

Ladri alla scuola Buonarroti:
rubati 12 computer portatili

ANCONA - Il furto nel complesso di via Lanzi si è consumato nella notte nelle aule.I dispositivi servivano per supportare la Dad. Indagini dei carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

La scuola Buonarroti

Furto nella notte alle scuola media Buonarroti di via Lanzi: spariti 12 pc portatili. Erano stati acquistati dalla scuola per supportate la didattica a distanza. Erano utilizzati dai docenti. Il valore del bottino ammonta a circa 4mila euro. Questa mattina, da parte del personale scolastico, la scoperta del furto e l’allarme lanciato ai carabinieri. Da un primo sopralluogo, sembrerebbe che non siano stati trovati segni di scasso. I computer portatili sono stati portati via dalle aule. Le indagini sono in corso. Al vaglio le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza dell’istituto delle Brecce Bianche. «Si tratta di computer portatili del valore di 300 euro l’uno – spiega il dirigente, Giuseppe Minervini -. Al momento i carabinieri stanno portando avanti le indagini e gli abbiamo fornito tutti i filmati video ripresi dalle telecamere di sorveglianza». L’istituto ha infatti una serie di ‘occhi’ puntati già dal cancello principale e poi attorno all’istituto. Stando ad alcune indiscrezioni, alcune sagome sarebbero state riprese. Mancano però i segni di effrazione. «Pensiamo possano essere entrati passando dalle porte d’emergenza. Queste, essendo più leggere, forse possono essere aperte più facilmente. Segni, ma ce lo dovranno dire i carabinieri, noi non ne abbiamo trovati». Il furto intanto si pensa possa essere avvenuto nella notte. «I pc per la dad – aggiunge – sono stati utilizzati per l’ultima volta nella mattinata di ieri dai professori e quindi rimessi a posto. I ladri sarebbero dunque entrati tra ieri pomeriggio e la scorsa notte».

Giuseppe Minervini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X