facebook rss

Le ginnaste della Faber si aggiudicano
il quinto scudetto di fila

IL TRIONFO delle farfalle fabrianesi ieri al Pala Gianni di Torino. Lo scudetto è cucito sul petto dal 2017
Print Friendly, PDF & Email

Il trionfo della Faber

E’ tutto vero: la Faber Ginnastica Fabriano si aggiudica lo scudetto 2021 dopo gli scudetti 2017, 2018, 2019, 2020. Cinque scudetti di fila con una storia ancora tutta da scrivere. Un’ascesa continua quella della società marchigiana, che non solo colleziona medaglie mondiali in giro per il mondo con le ginnaste nate e cresciute in Faber Ginnastica Fabriano che indossano la maglia azzurra, ma dal 2017 ha lo scudetto Italiano cucito sul cuore. Al Pala Gianni Asti di Torino, ieri, la Faber Ginnastica Fabriano ha vinto  la semifinale con 11 punti a 9 contro Armonia d’Abruzzo, con il cerchio di Milena Baldassarri, la palla di Sofia Raffaeli, le clavette di Serena Ottaviani e il nastro di Milena Baldassarri. La finalissima circa un’ora dopo ha visto  scontrarsi Faber Ginnastica Fabriano, San Giorgio ’79 Desio e Asu Udinese.  Una gara serratissima, non esente da errori nelle varie squadre, la posta in gioco era molto alta. Una competizione per niente scontata, all’ultimo attrezzo i punti erano 7 per Faber, 6 per Desio e 5 per Udine. Era necessario far bene fino all’ultimo secondo di gara. Concentrate e determinate vincono hanno vinto scontri diretti su quattro, aggiudicandosi il quinto scudetto.

Credit foto: Fabrizio Carabelli

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X