facebook rss

Il Museo Omero riapre
con nuove  audioguide

ANCONA - Anche nei giorni festivi il pubblico potrà visitare gli spazi alla Mole che inaugurano un nuovo servizio fornito in un lettore Mp3 con auricolari monouso per un viaggio suggestivo tra le opere
Print Friendly, PDF & Email

 

Da martedì 27 aprile il Museo Tattile Statale Omero ha potuto finalmente riaprire le porte al pubblico, anche nei giorni festivi e durante il fine settimana. Eccetto il lunedì, canonico giorno di chiusura, il museo è aperto tutti pomeriggi dalle 16 alle 19, la domenica e i festivi, anche la mattina dalle 10 alle 13. L’ingresso è sempre gratuito, ma la prenotazione è obbligatoria al 335 56 96 985 (cell. o whatsapp) o inviando una e-mail a didattica@museoomero.it. Martedì 4 maggio, in occasione della festa di San Ciriaco, Patrono di Ancona, il museo inaugura un nuovo servizio mettendo a disposizione del pubblico una speciale audioguida per un viaggio suggestivo tra le opere. L’audioguida si intitola “11 opere da toccare” e permetterà di riscoprire alcune sculture della collezione in maniera intima e personale con indicazioni utili anche alle persone con disabilità visiva: forma, contesto, storia, curiosità, come toccare. L’audioguida sarà fornita in un lettore Mp3 con auricolari monouso (costo 4 euro), oppure sarà possibile usare il proprio auricolare (costo 3 euro). Permangono al contempo le buone prassi già adottate per la visita in sicurezza: distanziamento, guanti monouso, entrate contingentate. (info.  su www.museoomero.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X