facebook rss

Università incubatrici di business
«Cinque le imprese di successo
nate da Unicam»

CAMERINO - Presentata questa mattina la nuova edizione di Start Cup Marche, la competizione che vede la sinergia tra tutti gli Atenei marchigiani
Print Friendly, PDF & Email
Presentazione Start-Cup

unicam-start-cup-camerino-FDM-7-650x434

La presentazione di Start Cup

 

(Foto e video Federico De Marco)

«Ragazzi e ragazze hanno bisogno di essere stimolati, formati. È importante che possano condividere uno spazio comune ed essere accompagnati in un percorso. Sono sicuro nasceranno tante belle idee». Così il rettore Unicam Claudio Pettinari ha presentato questa mattina la “Start Cup Marche 2021”,  Business Plan competition riservata a studenti e ricercatori che abbiano brillanti idee imprenditoriali a contenuto innovativo, in qualsiasi settore economico, ed aspirino a costituire un’impresa, anche di tipo spin-off universitario.

unicam-start-cup-rettore-claudio-pettinari-camerino-FDM-2-650x433

Il rettore Claudio Pettinari

Importante novità di questa edizione la stretta sinergia tra tutte e quattro le Università della Regione Marche: la Start Cup Marche 2021 è infatti organizzata e promossa dall’Università di Camerino in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche, l’Università di Macerata e l’Università di Urbino, dando così modo ai giovani studenti e laureati di intraprendere un auspicato percorso di autoimprenditorialità, che porterà benefici sia per il loro futuro lavorativo e professionale, sia per il territorio.
Presenti all’incontro, il Rettore Unicam Claudio Pettinari, il delegato del rettore per Start-up, spin-off e incubatore tecnologico Daniele Rossi, i delegati dei Rettori degli altri Atenei marchigiani: Stefano Marasca per Univpm, Francesca Spigarelli per Unimc, Fabio Musso per Uníurb. La Start Cup Marche è l’unica della nostra Regione ad essere accreditata dal Premio Nazionale dell’Innovazione, promosso dall’Associazione PNI-Cube, l’associazione che riunisce gli incubatori e le business plan competition accademiche italiane.
Sarà possibile iscrivere I-idea di impresa” entro il 6 settembre, mentre il Business Plan deve essere presentato dal 7 settembre all’8 ottobre Tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione e di iscrizione sono disponibili nella pagina https://www.unicam.it/start-cup-marche

unicam-start-cup-pettinari-rossi-camerino-FDM-8-325x217«Abbiamo in questo territorio almeno cinque imprese di successo – ha proseguito Pettinari – che sono nate da idee di docenti Unicam. Le visito spesso, danno lavoro ad un numero importante di giovani che sono rimasti su questi territorio e stanno traendo profitto. Si guadagnano la giornata bene. Sono iniziative che spesso vanno in accordo con sfide sociali e temi a cui l’Europa ci ha invitato a guardare. Con l’iniziativa di oggi quattro atenei potranno mettere insieme le competenze che hanno al proprio interno e far sì che si cresca veramente».

 

unicam-start-cup-daniele-rossi-camerino-FDM-4-650x434

Daniele Rossi

unicam-start-cup-francesca-spigarelli-camerino-FDM-9-650x433

Francesca Spigarelli

unicam-start-cup-stefano-marasca-camerino-FDM-3-650x434

Stefano Marasca

unicam-start-cup-fabio-musso-camerino-FDM-5-650x433

Fabio Musso

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X