facebook rss

Gilberta Giacchetti
è il nuovo presidente
dell’Istituto Campana

OSIMO - Il medico ed ex assessora delle Liste civiche è stata eletta ieri pomeriggio all'unanimità dei voti ed è la prima donna presidente nella storia dell’ente. «Saprà ben amministrare il più importante polo culturale della nostra città» commentano le Liste civiche delle quali è espressione
Print Friendly, PDF & Email

Gilberta Giacchetti con il nuovo Cda dell’Istituto Campana, composto anche da Marco Anselmi, Francesco Pirani ed Enrico Taliani de Marchio ma carente solo di un componente dopo le dimissioni di Pietro Alessandrini

 

«All’unanimità dei presenti al primo nuovo consiglio di amministrazione dell’istituto Campana per l’istruzione permanente di Osimo svoltosi ieri pomeriggio (assente il solo dimissionario prof. Alessandrini) è stata eletta nuovo presidente del prestigioso ente culturale osimano la dottoressa Gilberta Giacchetti. Una scelta di assoluta esperienza amministrativa e qualità che, con il rinnovato consiglio di amministrazione formato da esponenti tutti di alto profilo, saprà ben amministrare il più importante polo culturale della nostra città». Ad annunciare la sua elezione alla presidente dell’Istituto per l’istruzione permanente con un post su Facebook, sono state le Liste civiche Osimo, delle quali Gilberta Giacchetti, 59 anni, medico dirigente della Clinica di Endocrinologia degli Ospedali Riuniti di Ancona, è attivista della prima ora, ex assessore e presidente Asso. Pronostici della vigilia confermati quindi, con il colpo di scena, la scorsa settimana, delle dimissioni rassegnate da Pietro Alessandrini, componente del Cda a 5 scelto dalla maggioranza consiliare. All’ordine del giorno della prossima seduta consiliare sarà inserita l’elezione del nuovo componete del consiglio di amministrazione.  In Consiglio comunale imovimenti civici siedono nei banchi di minoranza, come contraltare della maggioranza di centrosinistra del sindaco Simone Pugnaloni (Pd).

Gilberta Giacchetti (Liste civiche)

«Sono molto onorata dell’ incarico e entusiasta di lavorare nel nuovo consiglio di amministrazione del Campana insieme a persone di alto profilo culturale e con expertise differenti (attendiamo il quinto consigliere). – commenta la neoeletta presidente, Gilberta Giacchetti – Faremo un grande lavoro di squadra per vincere sfide e nuovi obiettivi a favore dell’ Istituto Campana che è un ente culturale di lunga tradizione, un polo culturale della città di Osimo, a respiro Regionale e Nazionale. Saremo aperti alla collaborazioni con istituzioni, istituti scolastici, università, associazioni culturali per promuovere cultura, innovazione, formazione». Salutano con orgoglio il ‘nuovo corso’ congratulandosi con il nuovo consiglio di amministrazione del Campana, con la nuova presidente ma anche con chi passa il testimone anche i movimenti civici. «Al precedente Cda i più sentiti ringraziamenti per il loro servizio, in particolar modo al presidente uscente Matteo Biscarini» sottolinea sui social media l’ex sindaco Stefano Simoncini. «La unanimità sul voto della nuova presidente, a cui vanno gli auguri di buon lavoro, rappresenta un importante segnale di volontà unitaria che permetterà di affrontare con slancio, capacità e competenza le sfide che la nuova compagine dovrà affrontare» sottolinea Matteo Biscarini, ringraziando Simoncini per l’apprezzamento. Prima donna eletta presidente nella storia dell’ente, la Giacchetti ha dichiarato la volontà di lavorare di squadra con tutti i membri del Cda nell’interesse dell’Istituto e della collettività e l’intenzione di avviare fin da subito collaborazioni sinergiche con gli enti e gli istituti scolastici del territorio.

 

«Cda Campana, i nodi iniziano a venire al pettine»

Nomine Cda Campana con giallo: il candidato della Lega in consiglio comunale votato solo dal centrosinistra

Gilberta Giacchetti entra nel Cda dell’Istituto Campana

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X