facebook rss

L’anconetano Alessandro Pajola
è campione d’Italia con la Virtus
«Dedicato a mia nonna»

BASKET - Cresciuto alla Cab Stamura, il 21enne ha conquistato lo scudetto contro l'Olimpia Milano in Gara 4. Il messaggio ai più giovani: «Giocate sempre per divertirvi»
Print Friendly, PDF & Email

Alessandro Pajola (ph. Facebook)

 

Uno scudetto che sa anche dei colori biancorossi. E’ sul tetto dell’Italia del basket con la Virtus Bologna Alessandro Pajola, 21enne anconetano. Il playmaker, cresciuto con la Cab Stamura, è stato proclamato campione d’Italia con la sua squadra che, ieri sera, l’ha spuntata contro l’Olimpia Milano per 73-62 in gara 4. Bologna ha riportato a casa uno scudetto che mancava da 16 anni. Grande protagonista il dorico Pajola che, al termine del match, ha dedicato la vittoria alla nonna. «Questa è per nonna, che non c’è più e ci guarda da lassù» ha detto ai microfoni di Rai Sport. Il messaggio ai più giovani: «Giocate sempre per divertirvi». Dopo l’esperienza alla Stamura, Pajola si è trasferito a Bologna nel 2015, approdando al settore giovanile della Virtus e poi in prima squadra. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X