facebook rss

Il dramma di Ivan ll’Ic
di scena alla Corte del Castello

FALCONARA - Lo spettacolo, tratto dall'opera più celebrata di Tolstoj e allestito nel Comune di Serra de’ Conti, domani sera sarà il secondo appuntamento del cartellone teatrale estivo. Prenotazione obbligatoria
Print Friendly, PDF & Email

Una serata alla Corte del Castello di Falconara (foto d’archivio)

 

 

La rivoluzione interiore di Ivan ll’Ic Golovin, protagonista dell’opera più celebrata di Tolstoj, diventa la chiave di lettura del periodo che stiamo vivendo. E’ il filo conduttore di ‘Ivan ll’Ic’, lo spettacolo teatrale che sarà messo in scena giovedì 24 giugno alle 21, alla Corte del Castello, dalla realtà teatrale Skenexodia, compagnia di Pesaro nata nel 2014 e cresciuta anche grazie al livello degli attori, tutti professionisti e scelti tramite casting e della regia, affidata a Luca Guerini. Lo spettacolo è stato allestito nel Comune di Serra de’ conti e viene proposto a Falconara come secondo appuntamento del cartellone teatrale della Corte del Castello. Tra gli attori Giorgio Sebastianelli e Chiara Neri. Anche la locandina è d’autore: è firmata da Giuliano Gentile. L’incidente accaduto al giudice Ivan ll’Ic Golovin, che lo ha portato a rivalutare tutta la sua vita, rappresenta un parallelo con quanto sta accadendo con la pandemia, che ha spinto molte persone a rivedere la scala delle loro priorità. Per assistere allo spettacolo è obbligatoria la prenotazione, mandando un messaggio WhatsApp al numero 3384116671. I biglietti, del costo di 10 euro, possono essere acquistati tramite il circuito LiveTicket.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X