facebook rss

Sirolo proroga l’ordinanza
contro la movida molesta:
locali chiusi alle 3, stop alcol alle 2

NORME - I drink alcolici per l'asporto non potranno essere venduti dopo l'una di notte e non prima delle 7. Al tavolo, la somministrazione di alimenti e bevande è consentita fino alle 2
Print Friendly, PDF & Email

Filippo Moschella

 

Il sindaco di Sirolo Filippo Moschella ha prorogato l’ordinanza anti- movida molesta: locali chiusi alle 3, stop vendita di alcol al tavolo alle 2 (all’una per l’asporto). La prima ordinanza era stata emessa lo scorso 22 giugno, con l’ingresso della nostra regione in zona bianca. Il nuovo dispositivo sarà valevole fino al 22 agosto. Le limitazioni sono previste per i locali del centro storico, siti in via Giulietti e nelle vie delimitate dalla cinta muraria, da piazza Vittorio Veneto a piazza Franco Enriquez. Nell’ordinanza viene ribadito il divieto di apertura dei locali prima delle 6,  il divieto di somministrazione di alimenti e bevande dopo le 2, il divieto di espletare il riordino e la pulizia dei locali e dei laboratori di pertinenza (anche se posti nelle vicinanze dei locali) dopo le ore 3. «A tale ora dovranno essere spente le luci e chiusi i locali dell’esercizio, nonché gli eventuali laboratori e i depositi. Il titolare, il gestore e/o il collaboratore, durante le operazioni di chiusura del locale devono prestare la massima attenzione per limitare il più possibile i rumori, in modo da arrecare il minor disturbo possibile ai residenti e ai turisti degli immobili circostanti».  L’asporto di bevande alcoliche è vietata dall’una alle 7. Resta consentita la consumazione di bevande solo all’interno dei pubblici esercizi in sede fissa e all’esterno degli stessi nelle aree in concessione. L’inosservanza delle prescrizioni è punibile con una multa da 500 a 5mila euro. Il sindaco Moschella: «Sono diminuite sensibilmente le lamentele di residenti e turisti nel periodo di vigenza delle ordinanze di chiusura alle 3 di notte e vendita degli alcolici alle 2 di notte (per asporto dall’1 di notte), quindi ho divulgato l’ennesima ordinanza per continuare a garantire la pacifica convivenza notturna estiva in tutto il centro storico di Sirolo».

Marche in zona bianca, movida sotto controllo a Sirolo: il sindaco chiude i locali di notte

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X