facebook rss

La Politecnica delle Marche
tra le migliori università al mondo

LA CLASSIFICA elaborata dalla Shanghai Ranking Consultancy posiziona l'Univpm nella fascia 501-600, con un balzo di 300 posizioni rispetto all’anno scorso
Print Friendly, PDF & Email

Univpm, polo Monte Dago

 

L’Università Politecnica delle Marche tra le migliori Università nel mondo secondo l’ARWU, Academic Ranking of World Universities, la classifica elaborata dalla Shanghai Ranking Consultancy, una delle più accreditate agenzie di rating internazionale per la valutazione di Università ed Enti di Ricerca. Uscita ieri, l’edizione 2021 delll’Academic Ranking, inserisce l’Università Politecnica delle Marche nella fascia 501-600, con un balzo di 300 posizioni rispetto all’anno scorso. La Politecnica ha registrato positivi piazzamenti nelle discipline Food Science & Technology, Oceanography, Civil Engineering, Agricultural Sciences, Human Biological Sciences. «Un risultato di questa importanza è evidentemente un risultato di tutti – commenta il rettore Gian Luca Gregori – che mostra l’impegno quotidiano dell’ateneo nella ricerca, soprattutto in questo periodo in cui diviene centrale mettere la conoscenza al centro, innescando circoli virtuosi in grado di promuovere un miglioramento delle condizioni socio-economiche e, più in generale, del benessere collettivo». Questo riconoscimento si aggiunge alla classifica internazionale, QS World University Rankings, che nel 2021 ha confermato l’Univpm tra le migliori 1000 università al mondo e al 290° posto a livello mondiale per l’impatto della ricerca. Inoltre, anche quest’anno, la Politecnica si è posizionata al 5° posto nella classifica Censis delle Università italiane tra 10mila a 20mila iscritti. La classifica Arwu prende in analisi le migliori 1000 università su 2000 censite. I parametri di valutazione sono 6: i premi Nobel e le medaglie Fields di ex studenti o di ricercatori della singola università, il numero di ricercatori altamente citati secondo Clarivate Analytics, le pubblicazioni su “Nature & Science”, le citazioni di pubblicazioni tecnologico-sociali. Questi parametri sono poi correlati con lo staff accademico, dando un ulteriore parametro di produttività pro-capite.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X