facebook rss

Ancona ha un nuovo questore:
in arrivo Cesare Capocasa

NOMINE - Andrà a sostituire Giancarlo Pallini, andato a Bolzano dopo la promozione a dirigente superiore
Print Friendly, PDF & Email

Cesare Capocasa

 

Nominato il nuovo questore di Ancona: è il dottor Cesare Capocasa, in arrivo dalla questura di Ferrara. E’ il fratello minore di Oreste, ex questore del capoluogo dorico tra il 2015 e il 2019, predecessore di Claudio Cracovia e Giancarlo Pallini. Quest’ultimo, diventato dirigente superiore, è andato a dirigere la polizia di Bolzano. Cesare Capocasa si insedierà negli uffici di via Gervasoni la prossima settimana. Originario di San Benedetto del Tronto, 60 anni, nel 1990 viene assegnato alla questura di Reggio Emilia dove ricopre l’incarico di dirigente della Squadra Mobile sino al 1993, allorquando assume la direzione dapprima del Commissariato di Fermo e successivamente di quello di San Benedetto del Tronto. Nel 1999 viene trasferito alla questura di Ravenna dove assume l’incarico di dirigente della Squadra Mobile e contemporaneamente la reggenza della Divisione Anticrimine. Dal 2003 le 2004 dirige il Reparto Prevenzione Crimine dell’Emilia Romagna. Nel gennaio del 2004 viene promosso primo dirigente della Polizia di Stato e fino al 2007 dirige la Sezione Polizia Stradale di Torino. Dal 2007 svolge le funzioni di dirigente della Divisione Anticrimine di Reggio Emilia e successivamente viene nominato vice questore vicario di  e nel 2015 è vicario del questore di Brescia. Promosso dirigente superiore della Polizia di Stato, assume l’incarico di questore di Imperia nel 2017. Nel 2020 è diventato questore di Ferrara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X