facebook rss

Cade in un burrone
durante la battuta di caccia:
cane recuperato dopo ore

GENGA - L'animale è precipitato in un dirupo nel bosco, ieri pomeriggio, e le operazioni di soccorso dei Vigili del fuoco sono andate avanti per tutto il pomeriggio per essere poi sospese con l'arrivo dell'oscurità. Stamattina il cacciatore è riuscito a raggiungerlo da un percorso a valle ieri reso impraticabile dal buio
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Storia a lieto fine per un cane precipitato ieri, durante una battuta di caccia, in un burrone nei boschi di Genga, profondo almeno 50 metri. L’animale, ferito ma vivo, è stato recuperato questa mattina dal proprietario dopo che per buona parte del pomeriggio e della serata di ieri, una squadra dei Vigili del fuoco del distaccamento di Fabriano, prontamente intervenuta, aveva tentato invano di raggiungerlo con l’aiuto di corde.

L’operazione era stata poi sospesa per il sopraggiungere della notte e per la difficoltà di illuminare la zona impervia. Stamattina sarebbe dovuta entrare in azione la squadra Saf dei Vigili del fuoco, specializzata nel soccorso con strumentazioni adeguate e che utilizza le tecniche speleo-alpino-fluviali, ma prima della partenza è arrivata la telefonata del cacciatore che annunciava il salvataggio del suo animale da un percorso a valle, reso impraticabile ieri sera proprio  dall’oscurità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X