facebook rss

Alla Mole la festa
per le stelle dello sport

ANCONA - L'evento, organizzato dal Coni, si terrà il 19 novembre. Saranno 53 gli sportivi marchigiani premiati. Tra questi l'oro olimpico Gimbo Tamberi e il ct della Nazionale Roberto Mancini
Print Friendly, PDF & Email

Mancini con la coppa di Euro 2020

 

«Il mondo sportivo della provincia di Ancona torna finalmente a festeggiare in presenza i propri beniamini». Ad annunciarlo, con grande soddisfazione, è il delegato del CONI Ancona, Enrico Picchio La “Festa dello Sport”, organizzata dalla Delegazione Provinciale del CONI con i patrocini della Regione Marche, Provincia e Comune di Ancona, si svolgerà venerdì 19 novembre all’interno dell’auditorium della Mole Vanvitelliana, a partire dalle 16.45. L’evento, che apre simbolicamente la stagione delle premiazioni di fine anno nelle Marche, assegnerà 53 riconoscimenti. Presenti tanti atleti, dirigenti e tecnici illustri dello sport della provincia di Ancona. Tra i premiati, spiccano i nomi di Gianmarco Tamberi, oro nel salto in alto ai Giochi di Tokyo 2020, e Roberto Mancini, ct della Nazionale. Oltre ai premi CONI,  saranno assegnati anche i prestigiosi premi “Fair Play” del Panathlon Club Ancona. «Come organizzatore, sono felicissimo di questo ritorno – conclude Picchio – Oltre alla ripresa, festeggiamo l’anno d’oro dello sport italiano, nell’ambito del quale la nostra Provincia ha dato un contributo significativo, grazie all’impegno e alla qualità di dirigenti, tecnici e atleti. Tutti loro rappresentano a livello internazionale quanto di meglio abbiamo nel nostro territorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X