facebook rss

Consulta degli studenti,
ecco i nomi di eletti ed elette

SCUOLA - Saranno portavoce delle esigenze degli istituti provinciali
Print Friendly, PDF & Email

 

Rinnovata la composizione delle Consulte provinciali degli studenti e delle studentesse, gli organismi di rappresentanza studentesca, per il biennio 2021-23 composti dai rappresentanti eletti delle scuole secondarie di II grado. Le assemblee plenarie degli studenti di tutte le province della regione proseguiranno così nel compito di dare vita e vigore a quella partecipazione attiva e consapevole che è alla base dell’esistenza delle stesse e della vita democratica del nostro paese.
Le Consulte provinciali nascono, per volere del Ministero dell’Istruzione nel 1996 e costituiscono il massimo organismo di rappresentanza e partecipazione degli studenti e delle studentessedelle istituzioni scolastiche di II grado. Sono composte da due rappresentanti delegati da ogni istituto di ciascuna provincia, durano in carica due anni, anche se di anno in anno si pone la necessità di surrogare gli eletti che abbiano cessato il loro incarico per qualsiasi causa, come nel caso del conseguimento del diploma al termine dell’esame di Stato e dunque dell’uscita dal sistema scolastico.
Esiste poi un Coordinamento regionale, di prossima ricostituzione, composto dai presidenti delle Consulte provinciali, dal docente responsabile regionale e dai docenti referenti provinciali. Tra i presidenti delle cinque singole province verrà poi eletto un presidente del Coordinamento stesso.
A lui spetterà il compito di rendersi portavoce delle istanze e delle necessità degli studenti marchigiani nelle sedi Istituzionali preposte come l’Ufficio di coordinamento nazionale, del quale fanno parte tutti i presidenti e i docenti responsabili di tutte le regioni del nostro paese, sede privilegiata per un raccordo diretto tra il mondo della scuola e il Ministero dell’Istruzione. Inoltre, una volta l’anno si riunisce il Consiglio nazionale dei presidenti delle Consulte provinciali, che raccoglie le istanze di tutte le istituzioni scolastiche dei territori provinciali.
Il Coordinamento regionale esprime infine anche la componente studenti che, in rappresentanza della scuola secondaria di II grado, entra a far parte dell’Organo di garanzia regionale, che assume funzioni e competenze in merito ai reclami degli studenti contro le sanzioni comminate dalle singole scuole del territorio regionale.

Per la provincia di Ancona i componenti della Consulta sono Lucconi Martina e Tedesco Rosa Sofia (Liceo Statale “Rinaldini” Ancona); Generi Michele e  Ragni Massimo (Iis “Savoia Benincasa” Ancona ); Buscarini Mattia e Simonetti Bogdan  (Liceo Scientifico “Galilei” Ancona); Defazio Miriam e Frati Francesco Maria (Liceo Artistico Mannucci Ancona); Fratangelo Sebora e Sinagra Lorenzo (Iis Podesti‐Calzecchi‐Onesti di Ancona); Di Marino Enrico e Gardoni Asia (Iis Volterra di Ancona); Di Napoli Nicolo’ e Pascariu Eduard  ( Iis “Merloni Miliani” Fabriano);  Bellocchi Daniele e  Guglielmi Iris  (Iis “Morea Vanvitelli” di Fabriano); Donisi Luigi  e Maccari Alice  ( Liceo Classico “Stelluti” di Fabriano); Kaur Jasmeen   e Lumia Emanuela (Liceo Scientifico “Volterra” di Fabriano); Adamo Thomas Leon   e Negru Daniela Florina (Iis “Cambi‐Serrani” di Falconara); Bonvecchi Rachele  e Grimaldi Gaja (Liceo Classico “Vittorio Emanuele II” di Jesi); Mattiacci Filippo e Nocchi Massimiliano ( Liceo Statale ” Da Vinci” di Jesi); Ausili Luca e Damiani Silvia (Iis “Cuppari‐Salvati” di Jesi); Cinti Jonathan  e Nobilini Michelangelo (Iis “Marconi‐Pieralisi” di Jesi); Ferro Tomas Alejandro e Giuliodori Giorgio  (Iis “Corridoni‐Campana” di Osimo); Angelelli Giulia  e Onofrei Vlad Lucian (Iis “Laeng‐Meucci” di Osimo); Gasparoni Bianca e Moretti Alice  (Liceo Statale “Enrico Medi” di Senigallia); Brandoni Nicole e Verdenelli Sara (Iis “Panzini” di Senigallia); Ploschberger Leonardo e Vecchiarelli Christian  (Iis “Corinaldesi‐Padovano” di Senigallia) ; Bramucci Linda e Mosca Ilde (liceo classico “Perticari” di Senigallia); Baldoni Alessandro  e Turchetti Antonio  (Polo scolastico Caggiari di Ancona); Fresta Emanuele e Tonti Agnese  (La Nuova Secondaria di Ancona).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X