facebook rss

Si perde tra le bancarelle:
bimba di 3 anni ritrovata dalla Polizia

ANCONA - I genitori di Osimo avevano perso di vista la figlia tra la folla e ha chiesto aiuto agli agenti in servizio in centro. La piccola è stata avvistata poco dopo da un assistente del Gruppo Cinofili
Print Friendly, PDF & Email

La polizia in corso Garibaldi (foto d’archivio)

 

Si perde tra le bancarelle di Corso Garibaldi, dopo la richiesta disperata dei genitori, viene rintracciata da un poliziotto del Gruppo Cinofili . E’ accaduto venerdì sera ad Ancona, intorno alle ore 19, quando personale della Polizia di Stato, impegnato nei servizi per la Sicurezza Urbana, disposti dal questore Cesare Capocasa, veniva avvicinato dal papà della piccola, originario di Osimo, che riferiva agli operatori, che mentre era in compagnia della moglie e gli altri due figli minori, perdeva, per un attimo, di vista la piccolina di tre anni e che, a causa della folla presente in quel momento alle bancarelle e in Corso Garibaldi, non riusciva più a ritrovarla.

Immediatamente veniva allertato tutto il personale di servizio in centro, diffondendo precise descrizioni della bimba. Le pronte ricerche davano esito positivo, permettendo di rintracciare poco dopo una bambina, che corrispondeva alla descrizione fornita, tutta sola davanti ad una bancarella. L’assistente della Polizia di Stato, appartenente al Gruppo Cinofili di Ancona, in quel momento di servizio in Piazza Cavour, individuava e raggiungeva la piccola, per rassicurarla. Immediatamente sono stati avvertiti i i genitori, i quali visibilmente commossi, potevano riabbracciare la propria figlia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X