facebook rss

Lacrime e dolore per la morte di Martina:
«Addio piccola guerriera»

OSIMO - Tanti sul web i messaggi di cordoglio per la scomparsa della 14enne, deceduta al Salesi e risultata positiva al Covid. L'ultimo saluto venerdì 10 dicembre nella chiesa di San Carlo Borromeo
Print Friendly, PDF & Email

Martina Campanile

 

Il cordoglio per la morte di Martina Campanile è sentito non solo da tutta Osimo, ma pure da quanti sono stati colpiti dalla tragedia che ha strappato alla vita la 14enne, venuta a mancare questa mattina dopo aver lottato contro il Covid.
Affetta da gravi patologie, era stata ricoverata lo scorso 5 novembre in gravissime condizioni all’ospedale pediatrico Salesi di Ancona. Enorme l’impegno dei medici e infermieri che l’hanno seguita in questo calvario, in ogni momento della giornata.
In questo mese di ricovero, sono stati tanti i messaggi di speranza, di amore e di affetto per Martina e per i suoi genitori Rita e Nicola, e i fratelli Giuseppe e Daniel.
Tutti hanno sempre sperato con tutto il cuore che la 14enne potesse riprendersi nonostante il difficile quadro clinico in cui versava.
«Vita mia – aveva scritto la mamma Rita Scherillo pochi giorni fa su Facebook – ecco cosa sei tu, sei una campionessa nata; e quando questo incubo che ora stiamo vivendo finirà e tu tornerai da noi, avrai vinto una guerra spietata ma anche stavolta avrai vinto tu e vincerai la coppa più importante al mondo: quella della vita, della forza e del coraggio perché tu questo sei, amore immenso. Sei guerriera, sei gioia. Vai vita mia, combatti e fai vedere chi sei. I medici ti conosceranno e rimarranno tutti sbalorditi. Ti amo immensamente e ogni minuto della giornata penso a te e anche se non sono fisicamente lì da te, sono col pensiero, col cuore e con tutta l’anima. Vai vita mia».
La notizia della morte della giovane Martina si è diffusa nel pomeriggio portando con sé frasi di cordoglio e preghiere: «Mi dispiace tantissimo, sarai sempre nel mio cuore. Un bacio e un abbraccio dalla tua maestra»; «Una stella più luminosa ci guarda da lassù adesso. Ciao Martina»; «Riposa in pace piccola guerriera, Gioele avrà di te sempre un bel ricordo, un grande abbraccio ai genitori» ne sono solo alcune.
I funerali sono stati fissati per venerdì 10 dicembre, alle 15, nella chiesa di San Carlo Borromeo di Osimo.
Il corpo è ancora al Salesi ma verrà spostato nella casa funeraria Re, di via dei Tigli a Osimo, probabilmente nella giornata di domani.

(al. big.)

Il dramma di Martina Campanile: positiva al Covid, si arrende a 14 anni

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X