facebook rss

Open Day, assalto all’hub:
file e disagi

FILOTTRANO - Cittadini in attesa fuori dalla palestra di via Martin Luther King. C'è chi, nonostante fosse in fila dalle prime luci della mattina, ha rinunciato ed è tornato a casa
Print Friendly, PDF & Email

La fila fuori dall’hub di Filottrano

 

Cittadini in fila anche dalle prime luci dell’alba, attese e la speranza di poter ricevere una dose. Si è aperto con qualche disagio il primo Open Day, a Filottrano, allestito dalla Regione Marche all’interno dell’Area Vasta 2. Una coda lunghissima, questa mattina, è stata riscontrata fuori dalla palestra dell’istituto comprensivo Beltrami di via Martin Luther King, allestita come punto vaccinale dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19. C’è chi, in fila dalle 7.30, ha rinunciato alla dose dopo aver atteso tre ore al freddo. La paura, infatti, è quella di non riuscirsi a vaccinare a causa dell’esaurimento delle dosi. Una paura che si è materializzata questa mattina a Tolentino. Per quanto riguarda la provincia di Ancona, per questo weekend ulteriori vaccinazioni sono previste domani al Centro Giovanni Paolo II di Loreto (8.30-13, 14-19). Erroneamente, nel programma della Regione Marche, è stato indicato anche l’hub di San Marcello. Ma il Comune ha specificato che le dosi verranno inoculate solamente ai prenotati sul sito apposito. Le parole dell’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini: «Oggi parte in alcuni punti l’open vaccinale. Per evitare code, intasamenti o altre situazioni critiche rinnovo la necessità di prenotarsi sul sito della Regione.
Nel giro delle prossime settimane il volume di inoculazioni programmate che raggiunge le 18.000 unità giornaliere, garantisce tutti, senza stress per il personale sanitario e senza disagi».

(Redazione CA)

«Il centro vaccinale di San Marcello non partecipa all’open day»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X