facebook rss

L’autista sbaglia strada,
l’autoarticolato con trasporto eccezionale
si blocca nella strettoia di via Sbrozzola

OSIMO - Strada chiusa dalle 12.30 di oggi per permettere le operazioni di soccorso nel tratto con la carreggiata ristretta e vietata ai mezzi con massa complessiva a pieno carico superiore alle 3,5 tonnellate. Il camion di 80 tonnellate è stato sottoposto a fermo amministrativo mentre la patente del conducente è stata ritirata dalla Pm
Print Friendly, PDF & Email

I mezzi di soccorso per sbloccare la situazione in via Sbrozzola

 

Via Sbrozzola bloccata da un autoarticolato con trasporto eccezionale e con a bordo una perforatrice cingolata. L’autista ha sbagliato strada e il mezzo pesante questa mattina è rimasto in panne lungo il tratto  in salita con la carreggiata ristrettaella strada, dove vige il divieto per autocarri con massa complessiva a pieno carico superiore alle 3,5 tonnellate. Va Sbrozzola è molta trafficata perchè collega Osimo-capoluogo alla Statale 16, alla rotatoria del parco commerciale Cargo Pier.

La Polizia locale e i Vigili del fuoco in via Sbrozzola

Sul posto sono dovuti intervenire 3 mezzi dei Vigili del fuoco  del distaccamento di San Sabino e due pattuglie della Polizia locale di Osimo. Il peso del ‘bisonte’ della strada, circa 80 tonnellate,  ha però richiesto anche l’intervento di una ditta specializzata con un mezzo particolare avente la potenza necessaria a trainare fuori il trasporto eccezionale. Mentre i Vigili del fuoco hanno posto in sicurezza il teatro delle operazioni, gli agenti della Polizia locale hanno provveduto a gestire la viabilità ed a sottoporre il mezzo a fermo amministrativo mentre la patente del conducente è stata ritirata. L’intervento, a distanza di ore, è ancora in corso e via Sbrozzola, dalle ore 12:30 completamente chiusa al traffico

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X