facebook rss

Sesto scudetto consecutivo
per le farfalle della ‘Ginnastica Fabriano’

FOLGARIA - Al Palaghiaccio oggi le ginnaste allenate da Julieta Cantaluppi sono salite sul podio vincendo il Final Six di ginnastica ritmica “Trofeo San Carlo Veggy Good”. Il sindaco Gabriele Santarelli: «Siamo orgogliosi e felici ma anche amareggiati perché la Federazione ha detto no al nostro progetto per la realizzazione di una nuova struttura da dedicare a questo sport con i fondi del Pnrr, preferendo appoggiare la proposta del Comune di Brescia»
Print Friendly, PDF & Email

La ginnaste di Fabriano sul podio con la coppa

 

Le farfalle della Ginnastica Fabriano conquistano il sesto scudetto consecutivo vincendo oggi con 22 punti speciali la Final Six di ginnastica ritmica “Trofeo San Carlo Veggy Good” al Palaghiaccio di Folgaria.

Le campionesse di Fabriano al termine della prova

La finalissima è stata trasmessa nel pomeriggio in diretta su La7. «Sei anni sei scudetti – commenta con soddisfazione sui social la società fabrianese di ginnastica ritmica sulla sua pagina Facebook- Dal 2017 inizia prosegue e continua il cammino stellare della Ginnastica Fabriano. Sapientemente guidata dallo staff tecnico Kristina Ghiurova, Julieta Cantaluppi, Lora Temelkova, Valeria Carnali, Olga Gutseva e la coreografa Bilyana Dyakova. Grazie al presidente Angela Piccoli, al vice presidente Maila Morosin ai consiglieri Lara Costantini, Luca Piergentili, Maurizio Carnali e Palmira Tittarelli. Andiamo Fabriano».

«Hanno cambiato la formula del campionato diverse volte per renderlo più incerto ma non è stato sufficiente. – aggiunge su Facebook il sindaco uscente di Fabriano, Gabriele Santarelli (M5S) – La Ginnastica Fabriano si è presa il titolo per la sesta volta. Siamo orgogliosi e felici ma anche amareggiati. Amareggiati perchè pochi giorni fa la Federazione della Ginnastica ci ha risposto negativamente alla nostra richiesta di vedere appoggiato il nostro progetto per la realizzazione di una nuova struttura da dedicare a questo sport grazie ai fondi del Pnrr destinati allo sport e all”inclusione sociale. Un bando diviso in 3 cluster dei quali sono uno destinato anche ai Comuni non capoluogo che però dovevano avere il sostegno di una federazione. La Federazione ha preferito appoggiare la proposta del Comune di Brescia che avrebbe potuto partecipare a uno degli altri due cluster. Un bando Pnrr imbarazzante come troppi ne stanno uscendo tanto da provocare una dura reazione da parte dei sindaci e del Coni stesso. Peccato, ma credo e spero che oggi qualcuno della Federazione si stia un pò vergognando. Complimenti alle nostre ragazze, alla società e alle loro famiglie che sono parte fondamentale di questi successi».

Sul podio, durante la premiazione con il tecnico Julieta Cantaluppi

Al messaggio di felicitazioni per le campionesse fabrianesi si sono aggiunte le parole di Daniela Ghergo, candidata sindaco della Coalizione Democratica. «Oggi è una giornata storica per lo sport fabrianese. – sottyolinea la Ghergo – Congratulazioni al aapitano Milena Baldassari, a Sofia Raffaeli, Talisa Torretti, Anais Carmen Bardare, Lorjen D’Ambrogio alle tecniche Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova e a tutto lo staff, siete l’orgoglio della nostra città».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X