facebook rss

Schianto auto contro moto:
centauro in eliambulanza a Torrette

CASTELFIDARDO - L'incidente lungo la SS 16, tra la rotatoria di San Rocchetto e Osimo Stazione. Sul posto 118, Vigili del fuoco e Polizia Locale
Print Friendly, PDF & Email

L’eliambulanza Icaro del 118 (Archivio)

Grave incidente stradale lungo la Strada Statale 16.
E’ successo poco prima delle 13 tra la rotatoria di San Rocchetto e Osimo Stazione, nel comune di Castelfidardo.
Stando alle prime informazioni, si sa che nello schianto sono rimasti coinvolti due mezzi: un’auto e una moto.
In sella alla due ruote, di grossa cilindrata, si trovava un 40enne osimano che viaggiava in direzione Sud quando si è scontrato contro l’auto che svoltava a sinistra, intenta ad accedere al proprio passo carraio.
L’impatto è stato inevitabile. La moto, ma è ancora tutto da verificare, sembrerebbe stesse effettuando un sorpasso e, per questo motivo, il centauro potrebbe essersi accorto solo all’ultimo momento della presenza della vettura.
La strada è stata chiusa alla circolazione.
Chiamato il 118, sul posto sono accorse le ambulanze e i Vigili del fuoco partiti dal distaccamento di Osimo.
Giunti sul luogo, le condizioni più critiche sono apparse quelle del centauro. Per questo motivo, dalla piazzola dell’ospedale di Torrette è stata fatta alzare in volo anche l’eliambulanza.
Atterrata nella zona di Osimo, il centauro dopo essere stato trattato sul posto dal personale sanitario, è stato trasferito in condizioni gravi, ma sempre cosciente, al nosocomio regionale.
Sul posto, per effettuare i rilievi di rito, è intervenuta la Polizia Locale di Castelfidardo impegnata anche nell’ascoltare i testimoni.
Disagi alla viabilità sono stati registrati anche dopo le 14.

(Servizio aggiornato alle 15.04)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X