facebook rss

Lo abbandonano sulla panchina
e poi si dileguano: grave a Torrette

ANCONA - E' successo in piazza Roma. I conoscenti dell'uomo, uno straniero, all'arrivo dell'ambulanza della Croce Gialla si sono allontanati
Print Friendly, PDF & Email

L’ambulanza della Croce Gialla intervenuta in piazza Roma

Lo hanno preso e lasciato su una panchina di piazza Roma, intorno alle 15, finché qualcuno non si è accorto di quell’uomo straniero, sui 40 anni, incosciente, e ha chiamato il Nue 112.
Sul posto, in pieno centro, è intervenuta un’ambulanza della Croce Gialla. Il personale sanitario ha trovato l’uomo, forse del Bangladesh, ancora privo di sensi.
I militi, notando alcuni conoscenti, hanno chiesto se sapessero chi fosse e cosa gli era accaduto.
A quanto pare, però, l’omertà ha avuto il sopravvento.
Nessuno avrebbe infatti collaborato con i soccorritori che stavano intervenendo con non poca difficoltà, non sapendo con esattezza quale fosse il motivo. Alcuni connazionali dell’uomo sono infatti scappati all’arrivo dell’ambulanza mentre altri si sono allontanati quando gli sono state rivolte le domande. Altri ancora non hanno saputo esprimersi mentre uno, avrebbe fatto capire a gesti che l’uomo soffriva di problemi cardiaci dopodiché se ne è subito andato.
Senza perdere ulteriore tempo prezioso, l’uomo è stato trattato dai militi e caricato in ambulanza per essere poi trasferito in gravi condizioni al pronto soccorso di Torrette dove ha immediatamente avuto accesso alla sala emergenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X