facebook rss

Attivato lo ‘Sportello Donna’

SENIGALLIA - Nei locali di palazzo Ferroni Frati, in via Fratelli Bandiera, è operativo il servizio che promuove il benessere femminile e lo sviluppo della cultura di genere
Print Friendly, PDF & Email

 

Lo ‘Sportello Donna’ è un servizio gratuito del Comune di Senigallia, promosso dall’Assessorato alle pari opportunità, il cui obiettivo è la promozione del benessere femminile e lo sviluppo della cultura di genere. «E’ un luogo in cui è possibile trovare ascolto, rispetto e supporto ed è rivolto alle donne che vivono situazioni di disagio relazionale, professionale, familiare e della coppia, nella gestione dei figli e nelle varie difficoltà che si trovano ad affrontare¨ spiega in una nota l’assessore alle pari opportunità Cinzia Petetta. Il colloquio non ha fini terapeutici, ma di counseling per aiutare le donne ad individuare problemi, possibili soluzioni e orientarle verso i servizi territoriali specifici.

La sede dello Sportello Donna’ di Senigallia

Lo ‘Sportello Donna’ svolge consulenza psicologica inerente a situazioni di disagio personale, familiare, della coppia o sui temi della genitorialità, alla salute psicofisica e alla gestione del cambiamento nelle situazioni di criticità operativa, offre informazioni e orientamento sui servizi istituzionali e organizzazioni di volontariato presenti sul territorio inerenti alle problematiche espresse, e si attiva con azioni di invio e raccordo con i centri di riferimento e di accoglienza. Qualsiasi richiesta è soggetta al rispetto della riservatezza dei dati personali secondo quanto prevede la legge e la deontologia professionale dell’operatrice dello Sportello. La sede si trova all’interno del palazzo Ferroni Frati, in via Fratelli Bandiera, già sede di altri uffici del Comune di Senigallia. Il servizio rispetta i seguenti orari di apertura: lunedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30; martedì dalle ore 15 alle ore 18.30 e venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13 (per info: sportello.donna@comune.senigallia.an.it oppure 338 492 6590)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X