facebook rss

Tragedia della solitudine:
74enne trovato morto in casa

ANCONA - A chiamare il Nue 112 sono stati i condòmini che sentivano un forte odore provenire dalle scale. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, 118, Croce Rossa e polizia. Entrati nell'appartamento, per l'anziano non c'era però più nulla da fare. Il decesso risalirebbe ad alcuni giorni fa
Print Friendly, PDF & Email

Un’automedica del 118 e la Croce Rossa in servizio (Archivio)

Tragedia nella notte, intorno alle 22.30, in via Ruggeri.
Un uomo di 75 anni è stato trovato morto in casa, disteso sul pavimento, in una stanza.
A chiamare i soccorsi al Nue 112, sono stati i condòmini allarmati per il fatto che sentivano uno strano e forte odore provenire dal suo appartamento.
Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco, insieme all’automedica del 118, un’ambulanza della Croce Rossa e la polizia.
Per entrare, è stato necessario l’intervento dei pompieri che hanno sfondato la porta dando così accesso al personale medico e sanitario.
Una volta all’interno però per l’uomo non c’era più nulla da fare. Ormai morto, il decesso risalirebbe ad alcuni giorni fa.
L’uomo, viveva in casa da solo.
Sul posto anche la polizia, che ha effettuato tutti i rilievi di rito necessari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X