facebook rss

«I parcheggi a pagamento
vanno cancellati»

FABRIANO – Il consigliere Pino Pariano (Lista 30.001) ha presentato una mozione per chiedere a sindaco e giunta la revoca degli atti firmati dalla precedente amministrazione
Print Friendly, PDF & Email

Pino Pariano

 

Dare immediatamente seguito alla richiesta della cittadinanza revocando i parcheggi a pagamento di nuova istituzione per tornare alla situazione precedente. E’ questa la richiesta avanzata dal consigliere comunale di minoranza Pino Pariano (Lista 30.001) all’Amministrazione comunale di Fabriano. «I nuovi parcheggi a pagamento istituiti nel mese di gennaio dalla precedente Amministrazione hanno sollevato non poche polemiche sia tra i cittadini sia tra i commercianti che, sicuramente, non attraversano un buon momento vista la crisi economica che non permette larghi consumi – spiega Pariano. Ecco perché ho presentato una mozione con cui chiedo al sindaco e alla giunta di revocare gli atti predisposti dalla precedente Amministrazione al fine di poter ripristinare la situazione originaria e, quindi, riavere i parcheggi non a pagamento. Inoltre, chiedo che venga restituita ai possessori di abbonamento la somma del 50% del costo sostenuto».

 

Parcheggi a pagamento in centro: spuntano i cartelli di protesta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X